1 0
Read Time:1 Minute, 17 Second

L’Hotel Grana Barocco ha visto la luce dalla ristrutturazione di un antico palazzo nobiliare risalente al Seicento. L’intervento è stato di tipo conservativo al fine di mantenere il fascino dell’antica struttura di notevole interesse artistico e architettonico con i balconi dalle inferriate a petto d’oca, le mensole figurate, il portale d’ingresso con colonne e mascheroni. La ristrutturazione ha tenuto conto delle antiche tecniche di costruzione ma si è voluto anche puntare all’utilizzo di materiali ecocompatibili e a fonti energetiche alternative e a basso dispendio energetico. Tutti gli impianti sono serviti da sistemi fotovoltaici e pannelli solari collocati sul tetto dell’edificio. Gli infissi sono a doppia camera per una perfetta coibentazione. Le scelte sono nell’ottica di una politica di gestione dell’hotel che sia a bassissimo impatto ambientale, evitando sprechi dannosi per l’ambienti e immissioni nocive nell’atmosfera.

Il contesto dell’Hotel Grana Barocco è dunque d’eccezione. Finemente restaurato l’antico palazzo diventa oggi confortevole, accogliente e raffinata residenza per i turisti più esigenti che ne apprezzeranno il gusto e l’autenticità, la qualità dei materiali scelti per il restauro, la cortesia del personale, l’eccellenza dei servizi, la posizione strategica. Ogni particolare è curato nei minimi dettagli per offrire agli ospiti un soggiorno indimenticabile in un ambiente in cui le antiche tradizioni convivono con i comfort più sofisticati.

About Post Author

Lara Grana eco architetto

Architetto ecosostenibile, EGE - Esperto in Gestione dell'Energia, formatore nZEB, ecodesigner, ECOBLOG
Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.